Bagel, ricetta per farli con pochi grassi

in Articoli

I bagel sono quei pani tondi col buco in mezzo che in America si mangiano moltissimo ma stanno arrivando anche in Italia. Il loro utilizzo classico prevede di spalmarli con cream cheese (il nostro Philadelphia) ma si possono servire sia in versione salata che dolce. Questa ricetta è senza zucchero, con pochi grassi e senza glutine, li rende ancora più sani e leggeri.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 150g di farina (senza glutine, bianca o integrale)
  • 2 cucchiaini di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 250g di yogurt greco 0% grassi
  • 1 albume montato
  • Semi di sesamo, opzionali

Preparazione:

 

  1. Preriscaldare il forno a 180°. Disporre un foglio di carta da forno su una teglia e spruzzarlo di olio per cucinare
  2. In una ciotola unire farina, lievito e sale e mischiare bene. Aggiungere lo yogurt e mescolare finché non ci sono più grumi.
  3. Spolverare di farina il piano di lavoro e lavorare con le mani l’impasto. Impastare circa 15 volte, l’impasto alla fine deve staccarsi facilmente dalle mani
  4. Dividere in quattro palle e dargli la forma del bagel (per il buco centrale se avete dei cilindri o qualcosa di simile che sia adatto al forno farli sembrare bagel alla fine sarà più facile, ricordate di spruzzarli di olio spray però)
  5. Spennellare la superficie dei bagel con l’albume e spolverarli con i semi di sesamo.
  6. Cuocere nella ripiano più alto del forno per circa 25 minuti quindi lasciarli raffreddare almeno 15 minuti prima di tagliarli.

Ogni bagel:

152 Kcal | 26,5 Carboidrati (2,5g Zuccheri e 1g Fibre) | 0,3g Grassi | 10g Proteine

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori