Crackers ai semi low carb

in Articoli

Questi crackers low carb e keto friendly sono semplicissimi da preparare, molto buoni e si possono personalizzare con i semi che più preferite. La ricetta è di Chiara Rozza che dopo aver messo a punto una versione di questi crackers "normale" ha provato a modificarla sostituendo la farina con la farina di fibre NoCarb. Il risultato è stato veramente sorprendente, provate questa ricetta e sappiatemi dire se vi è piaciuta.

Crackers di semi low carb 

Ingredienti per due teglie scarse 

  • 250 g di semi vari (semi di zucca, di lino, di girasole ecc...)
  • 150 g di farina di fibre Nocarb
  • 160 g circa di acqua
  • 50 ml di olio evo
  • Sale
  • Spezie e erbe aromatiche a scelta 

Preparazione 

  • In una ciotola mescola gli ingredienti secchi: semi, farine e sale.
  • Unisci al composto i liquidi (olio e l’acqua).
  • Mescola con un cucchiaio (poi aiutati con le mani) fino ad ottenere un impasto omogeneo, dividilo in due parti.
  • Con l’aiuto di un cucchiaio disponilo su un foglio di carta da forno, copri con un altro foglio e stendi con il matterello fino ad ottenere uno spessore sottile come quello di un normale cracker.
  • Togli il foglio, incidi la superficie ricavando dei rombi o quadri.
  • Puoi condire ancora con un velo d’olio se li vuoi più saporiti e distribuisci un po’ di sale in superficie.
  • Cuoci in forno caldo ventilato a 180°C per circa 20 minuti.
  • Togli dal forno, dividi in crackers e conserva una volta raffreddati un un recipiente chiuso, di vetro o latta.
  • Si conservano fragranti per diversi giorni.

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori