Burger vegano, ricetta low carb | Pinkfoodshop

Burger vegano, ricetta low carb

in Articoli

Una ricetta senza proteine animali, vegana e con pochi carboidrati per un burger veramente gustoso e sano, alternativo a quello "normale" di carne.

Ingredienti per 6 burger:

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 25g di cipolla finemente tritata
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 50g di sedano tritato fine
  • 225g di funghi, puliti e tritati fini (quelli che volete, io di solito uso gli champignon)
  • 225g di riso di cavolfiore
  • 1 cucchiaino di tamari
  • 1 cucchiaino di prezzemolo secco
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di paprika affumicata
  • 1/2 cucchiaino di cumino 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 115g di formaggio vegano grattugiato (la ricetta che ho postato ieri)
  • 1 cucchiaino di semi di chia
  • 40g di farina di lino

Preparazione:

  • In una padella antiaderente scalda l’olio a fuoco medio quindi unisci cipolla, aglio e sedano tritati e cuoci finché non si sono ammorbiditi (soprattutto il sedano). Aggiungi i funghi e il riso di cavolfiore. Cuoci circa 10-12 minuti in modo che le verdure perdano gran parte della loro acqua (sennò il burger verrà mollissimo)) e poi togli dal fuoco.
  • Preriscalda il forno a 200°
  • In una ciotola mescola il mix di verdura caldo con il Tamara, il prezzemolo, la paprika, il cumino e l’aglio in polvere. Quando sono ben mischiati aggiungi il formaggio grattugiato. Mescola bene prima di unire la farina di lino e i semi di chia al composto che deve risultare ben omogeneo.
  • Prepara una teglia con la carta da forno e appena il composto si è abbastanza raffreddato da poterlo maneggiare dividilo in 6 palline e disponile sulla carta da forno dandogli la forma di burger (prima di maneggiare il composto conviene che ungi un po’ le mani in modo che non ti si attacchi tutto alle dita). Se proprio ti sembrasse troppo slegato aggiungi un altro cucchiaio di farina di lino.
  • Cuoci I burger per circa 30 minuti girandoli a metà del tempo e prolungando la cottura finché la superficie non risulta ben cotta e si è formata una crosticina. Lasciali raffreddare 5 minuti prima di servirli con la tua salsa preferita.

I burger si conservano in frigorifero al massimo 3 giorni (in contenitori ermetici) o possono essere congelati e conservati in freezer per circa 2 mesi. Per scongelarli puoi metterli nel forno caldo una decina di minuti a 190°

 

Ogni burger:

161Kcal | 8g Carboidrati (4g Fibre e 4g Zuccheri) | 8g Proteine | 11g Grassi

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori