Dieta plant based , ti spiego come funziona la mia nuova dieta

Scritto da: Barbara

|

Forse hai sentito parlare della dieta “plant based” e hai pensato si riferissero alla dieta vegana e invece non sono la stessa cosa. Ti spiego perchè ho deciso di optare per questo tipo di alimentazione e i suoi benefici per la salute.

Cos'è la dieta Plant Based?


Una dieta plant based comprende prevalentemente cibi di origine vegetale. Quindi frutta, verdura, legumi, cereali integrali e noci. Uno dei principi centrali in questo tipo di dieta è la totale o quasi esclusione dei cibi ultraprocessati  e la prevalenza di alimenti "integrali" o comunque"non trasformati". In altre parole, l'idea è di mangiare cibi nella loro forma più naturale possibile.


In cosa è diversa la dieta plant based da quella Vegana?


La dieta vegana esclude tutti i prodotti di origine animale e non fa distinzione tra cibi trasformati e non trasformati. 


La dieta plant based può comprendere prodotti di origine animale anche se solitamente in piccole quantità (volendo può essere anche del tutto vegetale e quindi vegana). 

Dieta plant based cos

Benefici per la Salute di una dieta plant based


Se vuoi capire meglio perchè ho deciso di optare per questo tipo di dieta prima di elencarti i benefici che comporta per la salute ti confesso che prima di ora non seguivo nessuna dieta particolare a parte cercare di limitare al massimo gli zuccheri ma ho sempre mangiato poca carne (non la amo molto) e non digerisco bene il lattosio che quindi cerco di evitare.


Ma passiamo ai benefici che questo tipo di dieta può portare a livello di salute 

  1. Prevenzione di malattie: consumare cibi integrali e meno processati fa parte delle linee guida per la prevenzione di parecchie malattie a livello metabolico e cardiovascolare ma anche per alcuni tipi di cancro.
  2. Salute del microbiota: i vegetali con le loro fibre favoriscono la salute del microbiota che sempre più studi mettono in diretta correlazione con tanti altri aspetti della salute umana, dal sistema immunitario al metabolismo ai disturbi di ansia. 
  3. Restare in forma: Mantenere un peso sano senza contare le calorie e sottoporsi a particolari restrizioni è molto più facile quando la tua dieta comprende un buon apporto di fibre. 

Benefici per l'Ambiente di una dieta plant based


Non so quanto ti interessi l'argomento ma i cambiamenti climatici più o meno stanno impattando sulla vita di ciascuno di noi, è impossibile negarli.


Adottare una dieta plant based vuol dire anche ridurre ridurre le emissioni di gas serra e contribuire ad un uso più sostenibile delle risorse (la produzione di cibi di origine vegetale richiede meno acqua, terra e energia rispetto a quella di origine animale).


Conclusione


Se, come me, hai capito che la cosa più importante al mondo è la salute e che l'alimentazione svolge un ruolo fondamentale per prevenire tante malattie ma anche solo per sentirti meglio ogni giorno ti invito a provare questo tipo di alimentazione. Puoi semplicemente iniziare ad aumentare un pochino gli alimenti di origine vegetale a scapito di quelli di origine animale ogni giorno. 


Come sempre, se soffri di particolari problemi di salute prima di cambiare la tua alimentazione chiedi consiglio al tuo medico curante.

Lascia un commento