Gelati vegani ricoperti multi gusto

in Articoli

Il gelato è sempre buono se poi, come in questo caso, è sano e possiamo farlo noi come più ci piace è ancora più buono non credete? Alla crema base si possono aggiungere svariati ingredienti e aromatizzanti e lo stesso si può fare per la copertura di cioccolato che possiamo guarnire con frutta secca o cocco grattugiato. 

Ingredienti per 10 stecchi:

Per la crema base:

  • 400ml di latte di cocco in lattina messo in frigorifero la sera prima
  • 150g di anacardi messi in ammollo in acqua la sera prima
  • 40g di sciroppo di agave (o pari dolcificante liquido)
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere

Gusti alternativi:

  • 2 cucchiaini di cacao in polvere non zuccherato
  • 1 cucchiaino di estratto di menta
  • 1 cucchiaino di polvere di lamponi disidratati
  • 1 cucchiaino di polvere di matcha

Per la copertura:

  • 100ml di olio di cocco sciolto
  • 60g di cacao in polvere senza zucchero
  • 50ml di sciroppo di agave o acero

Guarnizioni a scelta:

  • Frutta secca tritata grossolanamente
  • Cocco essiccato
  • Lamponi disidratati
  • Scaglie di fave di cacao

Procedimento:

  1. Non scuotere la lattina di latte di cocco quando la togli dal frigorifero, aprila delicatamente e prendi la parte solida che si sarà divisa, mettila nel frullatore.
  2. Scola e sciacqua gli anacardi quindi mettili nel frullatore insieme allo sciroppo dolce e alla vaniglia. Frulla tutto fino ad avere una crema morbida e omogenea.
  3. A questo punto puoi scegliere se fare tutti i gelatine di un solo gusto e allora aggiungi solo gli ingredienti secchi che hai scelto oppure fare gusti diversi, in questo caso dividi la crema in più parti e frulla ogni parte singolarmente con il cacao, la menta, i lamponi o la polvere di matcha.
  4. Metti la crema negli stampini da gelato in silicone disponi gli stecchini di legno che serviranno da supporto per i gelati. Mettili in freezer per 2 ore.
  5. Per la copertura frulla l’olio di cocco, il cacao e lo sciroppo insieme e, passate le due ore in cui i gelati si saranno solidificati abbastanza, immergili nella crema di cioccolato e, se vuoi, passali poi nella frutta secca o nel cocco o nelle fave di cacao prima di disporli su un vassoio coperto da carta da forno e metterli subito in freezer per qualche ora in modo che la copertura si solidifichi.
  6. Ricordati di togliere i gelati dal freezer 5 minuti prima di mangiarli in modo che l’interno sia cremoso e non troppo solida.

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori