meringhe senza zucchero ricetta quasi zero calorie

Meringhe senza zucchero e (quasi) zero calorie

in Articoli

La ricetta delle meringhe dolcificate con eritritolo e con praticamente zero calorie (24kcal per 100g di meringhe!) è sicuramente la più richiesta da tutti i clienti che seguono una dieta con pochi carboidrati/calorie. Le meringhe senza zucchero non sono così difficili da fare ne da acquistare già pronte mentre riuscire a prepararle utilizzando l'eritritolo è tutta un'altra storia. Chi si cimenta in cucina con questo dolcificante (zero calorie e zero carboidrati quindi adatto a chi segue una dieta chetogenica) sa bene che non si comporta proprio come lo zucchero, non è facile ottenere dolci buoni se non dopo innumerevoli prove per bilanciare quantità, dolcezza e consistenza. Una sfida che i nostri Fit Chef preferiti Michela e Francesco (HungryFitty) hanno accettato subito e che hanno vinto riuscendo a realizzare le migliori meringhe ZERO mai assaggiate. 

Meringhe Zero 
(zero zucchero, zero carboidrati, zero calorie per porzione)

Ingredienti (per circa 85g, 50/60 pezzi)

  • 85g di eritritolo a velo
  • 50g di albume liquido
  • 12 gocce di dolcificante aromatizzato
  • 1g di cremor tartaro

Preparazione: 

  • La preparazione delle meringhe con eritritolo è molto semplice, la cosa più importante è montare a neve ferma gli albumi. Per far questo versa gli albumi in una ciotola di vetro insieme a 12 gocce di dolcificante liquido ed 1g di cremor tartaro e comincia a montarli con la frusta elettrica a tutta velocità. Quando gli albumi cominciano a montare abbassa la velocità e aggiungi man mano l’eritritolo (a velo mi raccomando, deve essere una polvere finissima ed impalpabile!) e continua a montare alzando la velocità della frusta finché diventeranno a neve ferma e non cadranno dalle fruste quando provi a sollevarle.
  • Metti gli albumi montati in una sac a poche, per aiutarti in questa operazione metti la sac a poche dentro un bicchiere fondo in modo che si tenga in piedi da sola e riempila con l’aiuto di una spatola in silicone.
  • Quando avrai formato tutte le meringhe su una placca da forno coperta da carta forno puoi infornarle per 60′ circa a 70° (non più forte perchè devono asciugare e non cuocere). Se il tuo forno non mantiene una temperatura così bassa mettilo al minimo e lascia lo sportello leggermente aperto fino a fine cottura.
  • Trascorsi circa 50’ assaggia una meringa per accertarti che sia ben asciutta all’interno, spegni il forno e lasciale ancora un pò nel forno spento ma fai attenzione perchè l’eritritolo gli farà prendere subito un colore giallognolo, in quel caso toglile dal forno. Capirai che sono pronte quando si staccheranno facilmente dalla carta forno.

Una volta pronte puoi sbizzarrirti: usarle come base per i tuoi dolci fit, sbriciolarle ed aggiungerle al porridge o yogurt bowl, decorare i pancake, immergerle nel cioccolato senza zuccheri fuso oppure ovviamente sgranocchiarle semplicemente al naturale: sono davvero buone. 

Queste meringhe si mantengono per lunghissimo tempo se mantenute ben chiuse in barattoli di vetro a chiusura ermetica.

VALORI NUTRIZIONALI (per 100g di prodotto pronto):

24 Kcal / 0,5 carbo / 5,5 proteine 

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori