I benefici di una dieta low carb nel diabete

in Articoli

Una dieta a ridotto contenuto di carboidrati può davvero contribuire a migliorare la situazione clinica di chi soffre di diabete di tipo 1 e 2. Una recente revisione del British Medical Journal di tutti gli studi finora pubblicati sul rapporto tra dieta low carb* e diabete ha confermato ciò che gli studiosi sostenevano da tempo evidenziando quali possono essere effettivamente i benefici di una dieta a ridotto o ridottissimo contenuto di carboidrati su chi soffre di diabete.

I principali benefici che può trarre chi soffre di diabete da una dieta low carb protratta per almeno 6 mesi sono:

- Perdita di peso
- Riduzione trigliceridi 
- Migliore risposta all'insulina 

E' stato inoltre confermato che seguire questo tipo di alimentazione per un tempo di sei mesi non comporta alcun rischio o effetto collaterale per la salute.

Ovviamente, a maggior ragione se si soffre di patologie come il diabete, qualsiasi tipo di dieta va seguita sotto stretto controllo medico o di un nutrizionista.

* Nel trial i soggetti hanno assunto meno di 130g di carboidrati al giorno.

 

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori