Le uova, come sostituirle nelle ricette vegane | Pinkfoodshop

Le uova, come sostituirle nelle ricette vegane

in Articoli

Le ricette che contengono le uova sono moltissime, soprattutto quando si tratta di dolci. Chi segue una dieta vegana, non potendo utilizzare prodotti di origine animale, ha bisogno di trovare il modo di sostituire le uova in modo che la preparazione finale non risulti slegata o della consistenza sbagliata.

Ecco alcuni ottimi sostituti delle uova adatti alla dieta vegana: 

Semi di lino

I semi di lino sono un ottimo legante da usare invece delle uova nei dolci ma anche nelle polpette.

Per sostituire un uovo mescolate un cucchiaio di semi di lino macinati a 3 cucchiai di acqua tiepida e lasciate

Il composto per un’oretta in frigo prima di usarlo.

 Aquafaba

L’aquafaba è l’acqua che rimane scolando i ceci in scatola e aggiunge leggerezza e struttura ai dolci. E’ perfetta per fare la maionese, le salse di condimento ma anche i dolci e perfino il gelato.

Per sostituire un uovo mescolare 3 cucchiai di aquafaba con 4 cucchiai di zucchero semolato.

Banana schiacciata

Per fare dolci densi come muffin, brownies o pancakes un uovo può essere sostituito da circa 110g di banana schiacciata. Aggiunge corpo e cremosità anche se il in qualche caso il risultato finale potrebbe risultare troppo bagnato quindi quando usate la banana aggiungete un pochino di amido di mais o farina in più per compensare.

Farina di ceci

Un must della cucina indiana, la farina di ceci può essere usata in moltissimi modi nella cucina vegana. Funziona da legante ed è ideale per i pancakes, le omelette e le polpette. E’ ricca di proteine, povera di grassi e senza glutine.

Per sostituire un uovo mischiate 2 cucchiai di farina di ceci con 3 cucchiai di acqua e mescolate bene fino ad ottenere una miscela omogenea.

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori