Tofu strapazzato, la ricetta più buona | Pinkfoodshop

Tofu strapazzato, la ricetta più buona

in Articoli

Avevo proposto già un'altra ricetta di tofu strapazzato ma questo è sicuramente la migliore provata finora. Facile e veloce, c'è solo da decidere se preferite un risultato più cremoso o invece sentire dei pezzettini di tofu nel composto finale (in questo caso scegliete un tofu di consistenza più dura). Ricetta facile, veloce, vegana, senza glutine e senza lattosio quindi davvero adatta a tutti.

Ingredienti per 2 porzioni

  • 1 confezione di tofu*
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cipolla piccola, tritata finamente
  • 3 spicchi d’aglio tritati finemente (se piace)
  • 1 punta di curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaio di paprika in polvere
  • 3 cucchiaini di lievito alimentare
  • 2 cucchiaini di salsa tamari
  • Sale e pepe

 

Preparazione:

  1. Sbriciolare il tofu con le mani (o nel robot da cucina ma con le mani viene meglio)
  2. Scaldare l’olio in una padella anti aderente a fuoco medio quindi unire la cipolla e l’aglio tritati e cuocerli circa due minuti
  3. Aggiungere il tofu, la curcuma, la paprika, il lievito alimentare e il Tamara e mescolare tutto insieme
  4. Lasciar cuocere per 2-3 minuti senza mescolare quindi dare una mescolata e lasciar cuocere ancora 2-3 minuti senza toccarlo
  5. Togliere dal fuoco e regolare di sale e pepe dopo aver assaggiato


* A seconda dei gusti si può usare il tofu più duro o meno duro, scegliendo quello più morbido si avrà un risultato più cremoso se invece vi piace avere dei pezzettini di tofu più duri (io lo preferisco così) usate il tofu “firm” o “extra firm”

 

Ogni porzione

134 Kcal | 9g Carboidrati (1g Zuccheri e 3g Fibre) | 9g Grassi | 8g Proteine

0 commenti

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con l'asterisco sono obbligatori